A PROPOSITO DI RADIO LONDRA

L’impressione è che si continuino ad emanare giudizi e proclami

fuorilegge e fuor di ogni ragionevole loghos ( …o a dire per utile

discorso ).

Questa volta tuttavia da radio-londra si è speso molto.

Dovremmo tuttavia ritrovare le ricariche no  sappiamo della sua

trombetta sassone  o del suo trombone italiano ( or proprio a

proposito delle piste nientemeno che oltranziste fino alla ragione

magari dell’insurrezionalismo!

Ma il notabile senza diritti e conti sta a Londra o sta a Roma…

e sta a Londra ma almeno di che parla di tanto megafano e

parlamentarismo?

Da sempre l’insurrezionalismo è una parvenza rispetto alla fede

dell massoneria da cui pur in tutto e per tutto non ne si diniega

l’innosservante.

Dov’è mai di fatto e più la ragione che tiene un tempo e un

regno? ).

 

                                                  A. Rinaldi

 

 

                 ———————————————–

 

 

Il paese è libero, di fatto sovrano ed in tutto vanno rispettati

i principi della rsonsabilità e della corresponabilità, in quant la

historia non si è espressa.

La partita è chiusa ed è aperta alle piazze chiuse.

Questa convinzione ci viene davvero triste, dappoichè avremmo

voluto che le molte cose potessero unirsi secondo un moto nuovo,

a favore della roinascita, del diritto e del progresso,

noi di casa rinaldi De Granatieri De Sangro borbois De medoza

non abbiamo a tempo più parole… è in nostra convinzione che

da più parti si intenda ostacolare il cambiamento, il nuovo progresso…

 

                                                    Rinaldi Angelo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A PROPOSITO DI RADIO LONDRAultima modifica: 2012-05-11T20:53:00+02:00da anselrin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento